Esercizi e fitness: obiettivo prova costume!


 Consiglio #2: oggi parliamo di fitness! Mangiare di meno come abbiamo visto la volta scorsa è il primo passo… ma in più quello che serve è della sana attività fisica! Con questi esercizi riuscirai a togliere quei chiletti di troppo su pancia, gambe, glutei e braccia!

Come fare? Andare in palestra, a correre o in bici non è mai così facile… le scuse sono sempre pronte per essere usate: “Sembra stia per piovere, meglio di no” – oppure – “Devo cucinare, non faccio in tempo” – “Sono stanca… Per oggi non vado!” Insomma, ammettiamolo, tutte quante abbiamo sempre una scusa (giusta o sbagliata che sia) per la quale non si riesce mai a fare un po’ di allenamento fisico!

Eppure non serve molto, bastano dei piccoli esercizi, anche nella mezz’ora libera che si ha per riuscire a perdere peso… e poi una volta provato si vedrà la differenza e non si vorrà più tornare indietro!!

Qualche esempio di esercizi per tornare in forma e prepararsi alla prova costume!

All’aria aperta

  • CORSA: una mezz’ora libera? Approfittane per andare a correre! Prova ad FB_bikealternare minuti più veloci con altri ad un passo moderato. Correre aiuta tutto il corpo, è uno di quegli allenamenti “cardio” utili soprattutto nella perdita di peso! Ricorda di fare sempre dello stretching all’inizio ed alla fine in modo da tirare i muscoli ed evitare di farsi male.
  • Non riesci a correre? Fai una lunga camminata, ad un passo semi veloce (non deve essere la passeggiata per i negozi!!). Mezz’ora di camminata veloce ha lo stesso effetto!
  • BICI: preferisci la bici alla corsa? Nessun problema! Prova a fare dei percorsi di salite e pendenze alternate a momenti in piano per recuperare. Il principio di allenamento è lo stesso della corsa e in questo modo anche i muscoli di gambe ed addome migliorano! Ricorda sempre lo stretching finale!

In casa

In questo como anche la scusa del brutto viene abolita! Questi esercizi si possono fare comodamente sul tappeto della sala di casa!

  • CRUNCH: addominali, distesa per terra (possibilmente con qualcosa di comodo sotto per attutire la schiena). Braccia dietro la testa e poi salite sollevando da terra almeno le spalle, cercando poi di raggiungere le ginocchia almeno fin dove si riesce.esercizio-crucnh
  • PLANK: distesa a pancia in giù, mettersi sui gomiti e sulle punte dei piedi per sollevarsi eggermente da terra, sollevare il bacino (si è nella posizione giusta quando l’addome inizia a “tirare”) e restare in questa posizione per circa 1 minuto.esercizio-plank
  • AFFONDI: in piedi, braccia lungo il corpo, andare indietro con una gamba piegando le ginocchia ma mantenendo la schiena dritta. Ritornane nella posizione iniziale ed alternare le gambe. Si può anche usare qualche peso da tenere nelle due mani mentre si scende.esercizio-affondi
  • SQUAT: in piedi, divaricare le gambe e scendere lentamente, in maniera verticale, fino ad arrivare ad avere il ginocchio a circa 90° facendo attenzione a non curvare troppo la schiena. Risalire e ritornare alla posizione di prima. È possibile anche appoggiarsi al muro e scendere cercando di tenere la linea.esercizio-squat
  • BRACCIA: in piedi, braccia lungo il corpo, sollevarle in un primo momento fino all’altezza delle spalle e in un secondo momento fin sopra la testa, curvare leggermente le braccia per far toccare le mani. Si può inizialmente fare senza pesi ma per migliorare l’effetto sarebbe meglio usare anche piccoli pesetti da tenere in mano.
  • PIEGAMENTI: appoggiando le braccia per terra o su un piccolo rialzo scendere col petto e risalire mantenendo la schiena dritta. Le gambe possono essere distese indietro in appoggio con solo le punte dei piedi, oppure con le ginocchia appoggiate per terra.

Cercate di allenarvi 1 o 2 volte alla settimana alternando gli esercizi, sarebbe meglio riuscire a fare 3 serie da 15 ripetizioni per ogni esercizio. Ricordatevi dello stretching e se volete aggiungere del “cardio casalingo” fate della corsa sul posto oppure salto con la corda.

Continua a seguire i nostri consigli… settimana prossima vedremo come perdere per con l’aiuto della natura!

Paladin Pharma
About me

To update Biographical Info , go to: http://yourwebsite/wp-admin/profile.php

YOU MIGHT ALSO LIKE

6 preziosi consigli per mantenere l’abbronzatura estiva
August 29, 2016
Stress da rientro? Affrontalo in poche semplici mosse!
August 22, 2016
Infradito: una moda pericolosa
August 15, 2016
10 consigli per un’abbronzatura bella e sana
August 08, 2016
Consigli per vivere pienamente le tue vacanze!
August 01, 2016
Bambini d’estate: consigli prima delle vacanze!
July 25, 2016
Orticaria: cos’è e come si affronta
July 18, 2016
I rimedi naturali contro spossatezza e stanchezza
July 11, 2016
L’estate in tavola: Gazpacho di pomodori
June 30, 2016

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *