Piante e natura: i tuoi alleati per l’estate


Perdere peso con l’aiuto della natura? Mangiare bene e sano, fare attività fisica… il consiglio #3 riguarda la natura e quelle particolari piante officinali che favoriscono la perdita di peso e combattono la ritenzione idrica.

Con il suo grande effetto drenante c’è il tè verde! Tante volte si sente dire che bisogna bere almeno 1,5/2 litri di acqua al giorno. Non ci riesci? Un consiglio molto utile per ovviare a questo problema è quello di bere tè o tisane (possibilmente non troppo zuccherate!!). Mettere in una bottiglia del tè verde invece dell’acqua aiuta a far combaciare tutti gli effetti desiderati!

FB_matcha_tea

Il tè verde viene usato anche nelle terapie finalizzate alla perdita di peso: si ritiene infatti che la presenza dei polifenoli tra cui le catechine, sia particolarmente utile per favorire la riduzione dei grassi accumulati.

FB_lespedezaPassiamo poi a parlare di due piante forse un po’ meno conosciute ma sempre con effetti positivi sull’organismo per chi vuole perdere peso e sta facendo una dieta ipocalorica. La Lespedeza e l’Ortosifon: il primo è un arbusto di origine FB_ortosifonasiatica. Ricco di flavonoidi favorisce il benessere dei vasi sanguigni aiutando a coadiuvare i reni nella loro attività di eliminazione di scorie, tossine e liquidi in eccesso presenti nei tessuti. Il secondo è detto anche tè di giava ed è una pianta originaria dell’Indonesia. Le foglie sono ricche di flavonoidi, vitamine e sali minerali come il potassio. Anche questa pianta è un grande alleato nella depurazione dell’organismo, combattendo in particolare la ritenzione idrica.

Parlando di azione drenante dell’organismo non si può non parlare della Betulla, un albero caratterizzato dalla corteccia bianca e liscia che tende a sfogliarsi con l’avanzare dell’età. Le foglie di questa pianta creano un notevole effetto drenante senza comportare un’eccessiva perdita di Sali minerali, si eliminano quindi i liquidi in eccesso senza sottrarre nutrimento all’organismo.

Ma concretamente in cosa l’azione drenante aiuta l’organismo?

Drenare aiuta non solo l’eliminazione di tossine presenti nel corpo combattendo la ritenzione idrica, ma favorisce anche la circolazione alleviando, per esempio, la spiacevole sensazione di gambe gonfie e pesanti, per arrivare a fine giornata con un senso di leggerezza. Anche durante la sindrome premestruale, quando una donna tende a gonfiarsi sull’addome è necessario favorire il drenaggio dei liquidi. Soprattutto col caldo e nell’estate questa sensazione è fastidiosa per diverse donne e ricorrere all’utilizzo di queste piante aiuta sicuramente. Altro fastidio tipico del caldo e del gonfiore è la difficoltà ad infilare anelli… tè verde, lespedeza, ortosifon e betulla sono ottime per contrastare qualsiasi tipo di gonfiore localizzato o diffuso.

FB_betulla2

Insieme a queste piante altri principali alleati da non dimenticarsi per prepararsi all’estate ed alla prova costume sono i frutti di stagione… Mirtilli, ananas, melograno e tanti altri sono fondamentali per aiutare metabolismo, circolazione e l’organismo in generale.

Bere tanto, mangiare in maniera sana favorendo la frutta e la verdura di stagione, fare attività fisica… tutte queste piccole abitudini quotidiane sono fondamentali per aiutarti a perdere peso e recuperare la giusta forma fisica in vista dell’estate!

Ti sei perso i primi due consigli? Leggi subito quello sull’alimentazione e quello sul fitness! Tutti i consigli per una prova costume al top!

Paladin Pharma
About me

To update Biographical Info , go to: http://yourwebsite/wp-admin/profile.php

YOU MIGHT ALSO LIKE

Aglio nero: un grande aiuto per la tua salute
December 21, 2016
6 preziosi consigli per mantenere l’abbronzatura estiva
August 29, 2016
Stress da rientro? Affrontalo in poche semplici mosse!
August 22, 2016
Infradito: una moda pericolosa
August 15, 2016
10 consigli per un’abbronzatura bella e sana
August 08, 2016
Consigli per vivere pienamente le tue vacanze!
August 01, 2016
Bambini d’estate: consigli prima delle vacanze!
July 25, 2016
Orticaria: cos’è e come si affronta
July 18, 2016
I rimedi naturali contro spossatezza e stanchezza
July 11, 2016

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *