Problemi di pancia gonfia e gas intestinale? Scopri i rimedi naturali per liberartene!

Problemi di pancia gonfia e gas intestinale

Problemi di pancia gonfia e gas intestinale? Scopri i rimedi naturali per liberartene!


Ti capita spesso di avere la pancia gonfia “come un pallone” e di sentirla tesa e dolorante? E ti è mai successo di sentirla… “parlare”??

Ebbene, questi fastidiosi disturbi possono essere causati da una eccessiva presenza di gas a livello intestinale.

La presenza diffusa o localizzata di gas nell’intestino, infatti, determina un rigonfiamento dell’addome e la comparsa di diversi disturbi quali meteorismo, flatulenza e borborigmi (non hai mai sentito questo termine? Si tratta di rumori addominali, simili a gorgoglii, prodotti dall’attività gastrica ed intestinale… insomma, in presenza di borborigmi sembra proprio che la tua pancia ti stia parlando!).

Andiamo a vedere quali sono le cause che possono portare all’insorgenza di questi sintomi:

  • Il consumo di cibi particolarmente flatogeni, quali cereali integrali, patate, latte e derivati ricchi in lattosio, alcuni vegetali quali legumi e Brassicacee (cavolo, cavolfiore, rapa, verza), può determinare gonfiore a livello addominale.

Anche un’alimentazione sregolata e ricca di zuccheri, cibi fritti, bevande gassate e bevande alcoliche può contribuire allo sviluppo di questa sintomatologia.

  • Fattori quali stress, ansia, cambiamenti ambientali possono essere la causa di questi disturbi.
  • Alterazione della flora batterica intestinale, che a sua volta può dipendere dall’alimentazione o da altri fattori.

Nota bene: se siete interessati all’argomento e vi siete persi i nostri contenuti, abbiamo parlato in precedenti articoli della flora batterica intestinale  e dei probiotici!

  • Allergie e intolleranze alimentari o patologie dell’apparato digerente. In questo caso è importante rivolgersi al medico per effettuare tutte le analisi del caso e ricorrere al trattamento più appropriato.

Come potete vedere, le cause sono diverse ed è importante individuarle per poter agire in maniera corretta. Per ovviare a questi disturbi tuttavia c’è sempre un punto di partenza: agire sul nostro stile di vita, a cominciare dall’alimentazione! Ecco alcuni accorgimenti da seguire a tavola e che potrebbero aiutare a combattere il problema del gonfiore:

  • Mangiare lentamente e masticare bene. La pratica di mangiare velocemente e di parlare tanto durante il pasto porta ad inghiottire aria in eccesso per un periodo di tempo prolungato e questo può causare il gonfiore; anche la pratica di masticare chewing-gum, per lo stesso motivo, andrebbe evitata.
  • Evitare bevande gassate, zuccherate e alcoliche.
  • Limitare il consumo di dolci e degli alimenti (già citati) che maggiormente possono determinare gonfiore.

Oltre a questi accorgimenti di carattere generale, tenete presente che la Natura, anche in questo caso, può rivelarsi un’ottima alleata contro il gonfiore addominale! Vediamo allora quali sono i principali rimedi naturali “anti-gas”.

CARBONE VEGETALE

Questo è sicuramente uno dei rimedi più noti e più utilizzati! Scopri Sanavita Carbone Vegetale

Partiamo subito da una domanda: sapete che cos’è il carbone vegetale? Il carbone vegetale è un prodotto che viene ottenuto mediante un particolare processo di carbonizzazione di legnami appositamente coltivati a questo scopo (come, ad esempio, il legno di betulla). Il carbone viene poi ulteriormente lavorato e trattato, fino ad ottenere alcune caratteristiche che lo rendono adatto a trattenere le sostanze estranee: un alto contenuto in carbonio (80-90%), un’elevata porosità e una grande superficie!

Il Carbone vegetale viene infatti utilizzato proprio per le sue proprietà adsorbenti, sia nei confronti di gas che di particelle solide, rivelandosi quindi un ottimo alleato contro il gonfiore addominale dovuto ad un’eccessiva presenza di gas intestinali!

Curiosità: il carbone vegetale è sempre più utilizzato anche in cucina, soprattutto per preparare pane, focacce e crackers! Se ti capita spesso di avere problemi digestivi dopo aver mangiato una bella pizza, puoi provare la variante al carbone vegetale! Sebbene il colore lasci un po’ a desiderare… Il gusto e l’ottima digeribilità non ti deluderanno!

finocchio e problemi di pancia gonfia

FINOCCHIO

Il Finocchio è una pianta perenne diffusa in quasi tutta Italia, comune soprattutto nelle zone costiere e nelle isole. I frutti del finocchio presentano un elevato contenuto di acqua (circa il 90%), di fibre ed è una buona fonte di vitamine (vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C) e minerali. Contiene inoltre l’olio essenziale, ricco di principi attivi che conferiscono al finocchio numerose proprietà benefiche.

Il finocchio è sicuramente uno dei “rimedi della nonna” più celebri contro il gonfiore addominale e la cattiva digestione. Ma sapete il perché??

Il finocchio svolge un’azione rilassante sulla muscolatura liscia di rivestimento dell’apparato digerente e contribuisce ad espellere i gas gastrici ed intestinali. Per questo può aiutare in caso di meteorismo e spasmi del tratto gastrointestinale!

Inoltre il finocchio presenta ottime proprietà digestive: alcuni costituenti dell’olio essenziale, infatti, sono in grado di stimolare la secrezione dei succhi gastrici, favorendo una migliore digestione e un’azione carminativa intestinale, limitando quindi la formazione e il ristagno di gas a livello gastrointestinale!

 

CAMOMILLA

Tutti conosciamo la camomilla: si tratta di una delle piante medicinali più note fin dall’antichità e più largamente utilizzate nella medicina popolare! In particolare la camomilla, grazie alla sua azione calmante, viene spesso utilizzata per attenuare l’ansia, l’irritabilità e disturbi del sonno.

La camomilla, grazie alle spiccate proprietà antispasmodiche e carminative, può aiutare a favorire il rilassamento muscolare e ad alleviare le manifestazioni dolorose causate dalle coliche e dall’eccesso di gas a livello intestinale.

Come viene utilizzata la camomilla?

I fiori di camomilla, essiccati all’ombra e in un luogo fresco areato, possono essere utilizzati per la preparazione di infusi, decotti, oli essenziali e creme.

MELISSA

Conoscete già la melissa e le sue proprietà?

La Melissa è una piccola pianta erbacea perenne, caratterizzata da un gradevole aroma di limone.

La melissa è dotata di proprietà spasmolitiche e sedative ed è quindi generalmente indicata per il trattamento di stati di agitazione e insonnia!

Questa sua azione aiuta anche a ridurre lo stress a livello intestinale. L’uso della melissa infatti può essere indicato per alleviare i sintomi di disturbi gastrici di origine psicosomatica, favorendo il rilassamento della muscolatura liscia del tubo digerente e aiutando a placare gli spasmi intestinali e a contrastare il meteorismo!

Per concludere…

Abbiamo visto i principali rimedi naturali utili per far fronte al il fastidiosissimo problema della pancia “a palloncino” (soprattutto adesso che si sta avvicinando la prova costume!!).

E voi ne conoscete altri??

Drenax e ritenzione idrica

Drenax, un alleato contro la ritenzione idrica

Drenax Forte è una linea di integratori alimentari studiata in Italia e che vanta un brevetto unico dato dall’associazione tra Lespedeza e Rutina. 

© 2024 Paladin Pharma S.p.a. | P.I. e C.F.: 05485480015 | Via V. Monti 12/A - 10126 - Torino | REA TO: 714364 | Capitale Sociale € 346.000,00 | Registro Imprese di Torino | SDI: fornitoripaladin@pec.it